venerdì 30 aprile 2010

Pane con pasta madre

Poco tempo fa sono venuta in possesso dell'amata pasta madre grazie a Lory che gentilmente mi ha donato parte della sua e devo dire che mi sto divertendo un mondo a provare svariate ricette, sperimentando a più non posso!!
Se ancora non siete passati da lei fatelo adesso e scoprirete delle buonissime ricette ;)

Ingredienti:


150 gr. di pasta madre
500 farina 0
350 ml. di acqua tiepida
1 cucchiaino di sale



Procedimento:

Mettere la pasta madre in una grande ciotola, aggiungete l'acqua, scioglietela un po', poi aggiungere la farina e il sale, impastate poco, coprite con un piatto e fate lievitare tutta la notte.
La mattina dopo ribaltate l'ipasto su una spianatoia infarinata, fare le pieghe, infarinare un telo, capovolgeteci il pane (quindi le pieghe adesso saranno sotto), chiudete a pacchetto e mettete in un cestino a lievitare ancora per 3 ore circa.
Poi infornatelo ribaltandolo in una teglia calda e fate cuocere fino a doratura.

25 commenti:

  1. miiiiii che invidia, anche io vorrei la pasta madre! Avevo cercato senza successo di auto-produrmelo, ora devo trovare qualcuno che me ne regali un pezzetto!

    RispondiElimina
  2. Non oso immaginare la bontà di questo pane...Ha l'aspetto quasi da pane cotto a legna, che meraviglia! Purtroppo i miei esperimenti con la pasta madre sono miseramente falliti e non credo ci riproverò, almeno per ora :( !
    Un bacione, buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Il mio sogno...la pasta madre!!!Bravissima
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. favoloso!!! bravissima! un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Ciao cara! Vedo che il fascino della panificazione ha colpito anche te!!! Questo pane ti è riuscito a meraviglia!! Bravissima!! Baci!!

    RispondiElimina
  6. il est magnifique et bien réussi, bravo
    bonne journée

    RispondiElimina
  7. Laura a me il pane con la pasta madre non è mai riuscito cosi' bello .. sei stata grande!!! Proverò questo procedimento non appena la risveglio dal letargo :)). Baci

    RispondiElimina
  8. Perfetto questo panetto! bravissima!
    baci baci

    RispondiElimina
  9. Ciao Laura! che bella pagnotta! Sento il profumo di pane appena sfornato!!
    Sai che anch'io sto prendendo la passione per il pane fatto in casa? Pero' senza l'utilizzo della macchina per il pane! Non c'è soddisfazione se non si fa tutto rigorosamente a mano!!

    RispondiElimina
  10. wow, meglio del fornaio! devo proprio procurarmi la pasta madre anche io!

    RispondiElimina
  11. ho rubato un paio di cannoli al post prima!!!un bacione buon w.e.

    RispondiElimina
  12. Bellissimo questo pane, si vede che e' tutta un altra cosa dai soliti impasti!! Solo che cimentarmi con la pasta madre al momento mi spaventa!!!! Chissa' piu' in la'!!! Bacioni e buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  13. Essendo felice posseditrice di pasta madre, non posso che commentare: provo! provo! provo! :-)

    RispondiElimina
  14. Tanti complimenti Laura,non è da tutti cimentarsi nella pasta madre e tu sei riuscita alla grande,bravissima!!!!!!;-)
    Ciao!!!!:-*

    RispondiElimina
  15. quanto vi invidio co sta pasta madre!!! voi si che siete delle cuochine in gamba!! :D

    RispondiElimina
  16. Ciao Laura,
    anch'io mi sto cimentando con la pasta madre. L'ho creata da 10 gg e ieri ho voluto provare (dopo i vari rinfreschi) a creare il pane ....ma non è riuscito bene , aveva un retrogusto ancora acido pur avendo avuto una buona lievitatura ed alveatura....proverò ancora tra qualche rinfresco!!
    bacibaci

    RispondiElimina
  17. Il pane fatto con la pasta madre ha un profumo e un sapore ineguagliabile. La mia dorme in congelatore dalla scorsa estate, sarà morta?
    Ti auguro un buon fine settimana e un felice 1° maggio!!!

    RispondiElimina
  18. Che bellezzaaa...prima o poi provo anche io con la pasta madre, intanto mi godo il tuo pane che deve essere di un buonooo visto che ne sento quasi l'odorinooo!!!
    Baciotti e buon 1 Maggio!!!
    Laura

    RispondiElimina
  19. Che buonooooooooo.Pure io la uso spesso la pasta madre-adesso anche quella liquida.

    RispondiElimina
  20. complimentissimi!!! tutte che provate questa pasta madre. è ora che provi anche io...un abbraccio.

    RispondiElimina
  21. E' un vero peccato che nessuno mi dia un poco di pasta madre..Così potrei tentare di preparare un pane bello e buono come il tuo!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  22. Devo fare giusto il pane, provero' con il tuo metodo!! grazie

    RispondiElimina
  23. questa pasta madre mi mi incuriosice sempre di piu quando vedo del pane cosi perfetto e sicuramente profumatissimo!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  24. Appena ho letto il titolo del tuo blog mi sono incuriosita perché sono patita di pane e Pasta madre, che ho fatto nascere circa due anni fa, ed ancora curo amorevolmente.
    Ti metto subito fra i blog che seguo perché mi interessa molto, mi piace sempre imparare nuove tecniche e il prossimo pane che farò lo voglio provare con le pieghe. Bravissima

    RispondiElimina