giovedì 14 gennaio 2010

Pane ricco

In cucina come sapete non si butta via niente, se poi parliamo di pane raffermo, beh sappiate che c'è sempre una ricetta pronta ad accoglierlo!



Ingredienti:

200 gr. di pane raffermo
1 bicchiere di latte
2 uova
2 cipolle
passata di pomodoro
400 gr. di salsiccia a pezzi con finocchio
200 gr. di mozzarella
100 gr. di olive nere snocciolate
6 acciughe diliscate
origano
olio
sale
pepe
noce moscata

Procedimento:

Tagliate il pane a pezzettini e ammollatelo nel latte per 20 minuti, quindi strizzatelo e amalgamate le uova, un po' di sale, pepe e noce moscata.
Affettate le cipolle e fatele rosolare con poco olio, quando cominciano a imbiondire toglietele dal fuoco e fatele raffreddare.
Sbriciolate la salsiccia, tagliate a rondelle le olive e affettate la mozzarella. In una teglia mettete il composto di pane, metteteci sopra le cipolle, un po' di passata, sale, pepe, poi sopra la salsiccia sbriciolata, le olive, le acciughe a pezzetti, l'origano e la mozzarella, passate un filo d'olio sopra a tutto quanto e infornate a 190° per 20 minuti.



E con questa ricetta partecipo alla raccolta di Vale (Il pane secco... non si butta!)


17 commenti:

  1. Laura è una ricetta ricchissima a cui non si poò dire di no!! mi piace moltissimo... Grazie!

    RispondiElimina
  2. Che idea super!!! sono d'accordo con te sul fatto di non buttare via niente in cucina !! al mondo c'è gente che muore di fame ! un bacione e complimenti ancora...è invitantissimo :P

    RispondiElimina
  3. Davvero bella questa ricetta per utilizzare il pane che quasi sempre resta in casa, mi piace molto deve essere davvero gustosa, grazie Laura per la bella idea bacioni!!!!

    RispondiElimina
  4. che bella ricetta!! davvero gustosa!!

    RispondiElimina
  5. Visto che abitiamo abbastanza vicino (io abito a Mostacciano) ti faccio un saluto e tanti auguri per il tuo blog!
    Enrico

    RispondiElimina
  6. Mi piace la tua idea!E' un vero peccato vedere lo spreco in cucina!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  7. Mi sembrano delle simil pizzette, bell'idea davvero bell'idea! :-)

    RispondiElimina
  8. Ma sai che anch'io adoro tutte le ricette che prevedano il pane raffermo "ammollato" e condito con qualsivoglia cosa?!? Credo sia uno dei miei "piatti poveri" preferiti... questa, poi, è una versione proprio succulenta! Grazie per la visita!

    Un caro saluto

    Ele :)

    RispondiElimina
  9. Meravigliosoooooo.... da leccarsi i baffi!
    Buon w.e.

    RispondiElimina
  10. Ciao! ottima idea per il riciclo!gustoso e ricchissimo...e perfetto appena sfornato e filante!
    un bacione

    RispondiElimina
  11. adoro al cucina del ricilo perche si riesce con un po di fantasia e gusto a realizzare un piatto splendido come questo tesoro!!abcioni imma

    RispondiElimina
  12. mi piacciono le ricette riciclo!!! questa la terrò in considerazione! un bacione.

    RispondiElimina
  13. Ottimissima idea per il riciclo....e poi è squisitissima!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. della serie... pane e acqua!!!! La cucina del "riciclo" secondo me è la più creativa!! Brava

    RispondiElimina
  15. Ciao...
    idea super e gustosissima!!!

    RispondiElimina
  16. Buonissimo!!!!! L'ho provato oggi...grazie!
    Beatrice

    RispondiElimina